Sono solo 7267 e tutto va bene!

Sono oltre 7mila le segnalazioni di reazione avversa da vaccinazione in Italia nel 2018. A conti fatti 31 ogni 100 mila dosi (totale 7267) di cui il 16.5% (1202) gravi.

Tutto il resto sono solo casi della vita, sfortune, casualità, turbe dei genitori troppo apprensivi e assoggettati a teorie novax.

Ecco questo è il quadro di sintesi offerto dal nuovo documento di vigilanza sui vaccini dell’AIFA per il 2018. Uno che non c’ha tanto tempo e che ai complottismi non c’ha mai creduto si ferma qui. Tutto ok. Siamo in buone mani anche quest’anno! SALVI!

Poi c’è chi va a leggere un po’ più nel dettaglio. Perché qualcuno che tempo ne ha o meglio che lo investe nel modo giusto esiste ancora per fortuna… e trova non evidenziato e tanto meno argomentato: Nello 0,9% delle segnalazioni [gravi] l’esito riportato è stato il decesso ma nessuna di
queste segnalazioni è risultata correlabile causalmente con la vaccinazione.

Sapete quanto pesa quel 0.9% sul totale delle segnalazioni gravi? Vale più di 10, quasi 11… 11 morti! Di cui si dichiara la totale estraneità della pratica vaccinale. Ma se la correlazione non esiste perché qualcuno avrebbe segnalato? Perché a qualcuno sarebbe venuto in mente di fare una segnalazione di reazione avversa alla vaccinazione?

Forse perché la vaccinazione era stata fatta da poco? Forse perché il bimbo prima era sano e poi era morto?

INFORMATEVI GENTE. INFORMATEVI GENITORI E FUTURI GENITORI.

E poi questa non causalità spieghiamola un po’ meglio. nessuna di queste segnalazioni è risultata correlabile causalmente con la vaccinazione significa che non si può dimostrare che sia stato il vaccino ad uccidere ma allo stesso tempo non si può dimostrare nemmeno il contrario!

Nell’algoritmo imposto dall’OMS per dichiarare la correlazione per reazione grave da vaccino devono esserci elementi gravi, responsabilità inequivocabili e dirette del vaccino. Ma se questo ha solamente concorso nel causare la morte, magari scatenando una reazione dovuta da altri fattori, genetici o meno, allora non è colpa sua… Si trovava di li per caso… Bisognerebbe inserire il concorso di colpa. A quel punto le 11 morti sarebbero tutte correlabili alla vaccinazione. E il sistema nazionale, colluso con quello mondiale, che impone una vaccinazione obbligatoria (altrimenti stai fuori dai centri per l’infanzia e vieni ghettizzato e stigmatizzato), sarebbe colpevole di uccidere i propri figli! INFORMATEVI GENTE. INFORMATEVI GENITORI E FUTURI GENITORI.

Poi hai ancora tempo e perlomeno sfogli le tabelle… analizzi i dati del tasso di reazione avversa correlabile ai vari vaccini e scopri che il vaccino a fare più danni è quel dannato MPR-V a virus vivi che la stessa OMS usa come cavallo di battaglia per la sua strategia mondiale. Morbillo, Rosolia, Varicella e Parotite già che ci siamo… Morbillo free entro il 2020, idem per la rosolia…

Se la matematica non è un opinione vi mostro alcuni numeri che nella relazione non ci sono… 1 reazione grave ogni 478 dosi (ovvero come scritto nella tabella sotto tasso di 209 ogni 100.000). Considerando che le dosi di MPR sono 2 per bimbo, allora ottengo una probabilità pari a circa 1 reazione grave ogni 240 bambini.

Più di 1/3 delle reazioni gravi segnalate nel 2018 in Italia sono dovute a questo vaccino combinato e l’OMS lo premia utilizzandolo come faro guida nella follia inventata del 95% di soglia di copertura per effetto gregge per tutti i vaccini.
In realtà il famoso 95% varebbe a detta della vera Scienza solo per morbillo e ciò perché hanno già provato con 55, 65, 75 e 85 e non funziona. Lo alzano periodicamente perché non ne vengono fuori… È un virus a RNA che muta più velocemente del vaccino e del suo fasullo effetto gregge! Ci sono casistiche nazionali recenti che dimostrano che nemmeno con il 99% di copertura si esclude un’epidemia di morbillo (cercate morbillo epidemia Mongolia) INFORMATEVI GENTE. INFORMATEVI GENITORI E FUTURI GENITORI.

Poi da buon Veneto sono stanco di ricevere sempre lotti scadenti, mal fatti e non innocui. Anche quest’anno infatti si conferma l’andamento che vuole tassi di segnalazione completamente dis allineati tra nord e sud. Dalle 32 segnalazioni ogni 100.000 dosi del Veneto o le 63 del FVG si passa alle 0.7 della Calabria o alle 1.6 della Campania. Robe da matti! E il bello è che ce le presentano come se tutto andasse bene! Nessuno che scriva: il presente documento si basa su dati assolutamente incompleti! Totalmente senza valore dal punto di vista statistico! VERGOGNA! Ci credete scemi?

Vorrei scrivere per finire anche del HPV e discutere della sua efficacia rischio/beneficio a confronto con una seria e corretta educazione sessuale per i nostri figli. Vorrei scrivere dell’utilità di questo vaccino nei maschi. Vorrei scrivere ancora tante cose ma chiudo qui perché poi chi ha orecchie per intendere al momento sembrano essere sempre i soliti e queste cose se le sanno leggere da soli! Speriamo che qualche forestiero passi a leggere e cominci a farsi una propria consapevolezza sull’argomento.

Vi saluto con un invito. Quando andate a vaccinare vostro figlio spendete 10 secondi e ponete questa domanda al medico che avete di fronte: il fatto che i vaccini siano sicuri, come si dice, significa che sono innocui?

Vediamo se la risposta che vi verrà data sarà sufficientemente esaustiva per rimanere nell’ambulatorio e procedere con la vaccinazione di vostro figlio.

INFORMATEVI GENTE. INFORMATEVI GENITORI E FUTURI GENITORI. NE VA DELLA SALUTE DEI VOSTRI FIGLI!

Scarica l’intero documento

3 pensieri su “Sono solo 7267 e tutto va bene!

  1. Ti vedo informato e quindi provo a farti la domanda a cui, quando la fanno a me, non so rispondere: “Se il tasso di vaccinazione fosse 0% quali sarebbero i dati di reazioni avverse e decessi per le malattie per cui ci si vaccina?”
    È una domanda che fanno tutti i provax convinti che le percentuali sarebbero maggiori di quelle da te indicate, quindi dicono che sarebbero maggiori delle 31/100000 (o 3/100000 considerando quelle che dicono siano attribuite ai vaccini) reazioni gravi da vaccini.

    Facci sapere se puoi

    Mi piace

    1. I provax o come volete chiamarli ragionano sul concetto errato che siano le vaccinazioni di massa a salvarci. Io credo che se uno è informato e crede che le vaccinazioni funzionano allora dovrebbe essere sufficiente la vaccinazione dei propri figli per fare sonni tranquilli senza obbligare gli altri a seguire la stessa scelta. Il problema non è la vaccinazione. Se uno le vuole fare è un diritto poterne avere la disponibilità. Il problema è l’obbligo. Obbligare gli altri a rischiare per selvare te stesso è stupido ed egoistico. Infatti tutti i provax mediatici parlano di vaccinazione obbligatoria per.tutelare gli immunodepressi (altri argomento che andrebbe approfondito per sfatare tanti miti e strumentalizzazioni) mica per salvare i vaccinati figli dei convinti sostenitori dei vaccini. Novax, provax, freevax… Alla fine è questione di libertà di scelta terapeutica per se e i propri figli senza essere un pericolo per nessuno

      Mi piace

      1. Bhe non è proprio così, purtroppo i vaccini hanno anche il difetto di non avere un tasso di immunizzazione del 100%, ma circa del 90% … Quindi a detta loro l’immunità di gregge serve anche a tutelare coloro a cui, non sanno perché, il vaccino non crea anticorpi (oltre a coloro che, come dici tu, non possono fare il vaccino). Quindi il confronto trovo giusto farlo con un ipotetico tasso di vaccinazione dello 0% e da qui appunto la domanda: se da domani smettessimo tutti di vaccinare i nostri figli starebbero effettivamente meglio e correrebbero meno rischi nella loro vita rispetto a subire il vaccino?

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...