ho perso le parole…

photo_2018-08-12_12-01-40.jpg

Ho letto… e ho perso le parole… non ho provato odio… l’odio alimenta altro odio… non ho provato rabbia… solo delusione, amarezza, sconforto… ho perso le parole…

Ma una mamma può vivere con la paura di aver bisogno del pronto soccorso? paura dettata non dal fatto che i figli potrebbero farsi male ma da chi potrebbe trovare in un pronto soccorso nel momento in cui si trovasse costretta a portare suo figlio non vaccinato! troverebbe dei Dottori con la D maiuscola… ma potrebbe anche imbattersi malauguratamente nel dott. Scarrone… questo dottore potrebbe guardare gli occhi azzurri di suo figlio, magari un pò spaventati, e dirgli di rivolgersi ad un’altra struttura…perchè lui non è degno di essere curato come gli altri…

Ma questo è un MEDICO? ma i medici salvano le vite, non augurano a dei giovani pazienti di morire!!! Ma tu dottor Scarrone hai deciso di fare il medico non l’inquisitore pseudoscientifico da baraccone! I medici curano senza ma e senza se… e poi parliamone, davvero essere non vaccinati rappresenta un pericolo? una malattia? parliamone seriamente, non con toni da talk show o da guerra mediatica. Parliamone seriamente!

Forse il nostro caro dottore ha dimenticato molto, troppo. Ha dimenticato sicuramente il Codice Deontologico. Gli ricordiamo solo questo: Art. 8 Dovere di intervento – Il medico in caso di urgenza, indipendentemente dalla sua abituale attività, deve prestare soccorso e comunque attivarsi tempestivamente per assicurare idonea assistenza. Art. 36 Assistenza di urgenza e di emergenza – Il medico assicura l’assistenza indispensabile, in condizioni d’urgenza e di emergenza, nel rispetto delle volontà se espresse o tenendo conto delle dichiarazioni anticipate di trattamento se manifestate. Qui scaricabile il codice completo aggiornato al 2017. Sicuramente ha dimenticato, forse mai veramente compreso, il giuramento di Ippocrate, il Giuramento ProfessionalePrimum non nŏcēre!

Spingiamoci un pò oltre, e ricordiamo a chi non sente o meglio non vuole sentire. Parliamo di vaccini, di coperture vaccinali, di situazioni con carenza di copertura e protezione dei soggetti a rischio. Soglie Immunità Gregge ISSMa Qual’è il valore dell’immunità di gregge? qual’è l’efficacia di tale metodologia basata su statistiche e matematica spinta (equazioni differenziali del primo ordine)? Qual’è il valore reale del fatidico 95% tanto auspicato e gridato ai quattro venti dai favorevoli alle vaccinazioni? A tal proposito, giusto per chiarire l’idea ai molti, ai troppi che per sentito dire rincorrono questo 95%, riportiamo le soglie di immunità comunicate dall’Istituto Superiore di Sanità. I più scopriranno che il 95% appare poco, pochissimo, una sola volta… e per tutto il resto si guarda ben più in basso… Svegliatevi! 

Tornando al nostro medico: ma questo rappresenta gli altri MEDICI? MEDICI TUTTI, QUESTO VI RAPPRESENTA PERCHE’ VANTA LA SCRITTA DOTT. DAVANTI AL SUO NOME… le parole possono essere uscite in un momento “sbagliato” della sua giornata… ma non possono uscire dalla bocca di un medico non è accettabile, non è ammissibile, non è etico, non è corretto… spaventa… semina odio… è aberrante… è senza amore.

Non riuscirò mai come mamma a trovare le parole per raccontare a me, alla mia famiglia e ai miei innocenti bimbi che esistono medici che non possono essere assolutamente chiamati tali!

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...