DICO32 @PADOVA


DICO32 – SALUTE PER TUTTE E TUTTI

SABATO 7 APRILE 2018 @PADOVA


Salute a Tavola

Una mela al giorno toglie il medico di torno!

I nostri partner, produttori locali di prodotti Biologici, si faranno promotori dell’iniziativa regalando a ciascun cliente una Mela Biologica, simbolo della salute!


Di seguito l’elenco dei punti vendita che partecipano all’iniziativa:

IL BIOLOGICO DI CA’ BUSATTO Padova, Piazza delle erbe banco numero 25

CARESÀ SOC. COOP. SOCIALE AGRICOLA Via Ospitale 32B, 35020, Brugine (PD)

AZIENDA AGRICOLA BIOLOGICA BUSATTO DAVIDE Via Albarea 8 Pianiga (VE)


Salute all’Aria Aperta!


Ci troviamo per condividere una mattinata di inizio primavera a contatto con la natura.

PARCO DELLE FIORINE CARRARESI – MONTE DELLA MADONNA

Via Monte Madonna, 8, 35030 Teolo (PD)

DALLE ORE 10 ALLE 12

maps-fiorine.jpeg

Potremmo condividere assieme una merenda con prodotti locali e biologici. Il dott. Marco Gherlenda, biologo, naturalista e consulente olistico in educazione alimentare terrà un intervento dal titolo

ALIMENTAZIONE, SALUTE E NATURA

PICCOLI CONSIGLI PER VIVERE MEGLIO


ISCRIZIONI: Per la buona riuscita dell’evento vi chiediamo di comunicare la vostra partecipazione attraverso il form alla pagina vogliamopossiamo.blog/dico32-padova-adesione oppure inviando con un SMS il vostro nominativo e il numero di persone che parteciperanno al 3400540574.

Ricordiamo che sarà possibile al termine della mattinata organizzarsi autonomamente per continuare la giornata con un pic nic nelle aree attrezzate, usufruire delle strutture ricettive nelle vicinanze o accedere al parco avventura Le Fiorine.

In caso di pioggia o maltempo

l’evento verrà rinviato

Aggiornamenti in merito

su questa pagina

Partner dell’evento

IL BIOLOGICO DI CA’ BUSATTO Padova, Piazza delle erbe banco numero 25

CARESÀ SOC. COOP. SOCIALE AGRICOLA Via Ospitale 32B, 35020, Brugine (PD)

AZIENDA AGRICOLA BIOLOGICA BUSATTO DAVIDE Via Albarea 8 Pianiga (VE)

Gardin Apicoltura Via Matteotti, 27 – 36021 Barbarano Vicentino (VI) – Italia 

SOBON SOC. COOP. SOCIALE IMPRESA SOCIALE Via Prima strada, 11 35129 Padova

Apicoltura TeraMama via rialto 1/A, 30010 Lièttoli, Veneto, Italy

La Tavolozza Trattoria, Via Boschette 2 35038 Torreglia (PD)

Ristorante Il Console, VIA ROMA, 4 – SACCOLONGO (PD)

Cleup sc – via G. Belzoni 118/3 – 35121 Padova


DICO-32-BASSA-960x960

LA SALUTE è un diritto fondamentale dell’individuo e un interesse della collettività che va tutelata con una concreta opera di prevenzione. Essa dipende da tanti fattori, come l’ambiente in cui viviamo, le scelte alimentari e gli stili di vita, ma anche dai determinanti sociali: malattia e mortalità colpiscono maggiormente le persone appartenenti alle classi sociali più svantaggiate. Mentre le risorse destinate alle spese militari aumentano di anno in anno, quelle assegnate alla salute sono state sistematicamente ridotte, e questo ha portato ad un peggioramento della qualità e dell’accessibilità dei servizi, delle condizioni di lavoro in sanità, dei risultati in salute. I valori fondamentali di universalismo e solidarietà, propri del Servizio Sanitario Nazionale, sono stati sostituiti da logiche aziendali di efficienza, contenimento dei costi, tutela di interessi privati e non del bene collettivo con l’espansione di coperture sanitarie assicurative private o mutualistiche.

Ogni politica pubblica, a tutti i livelli istituzionali, deve essere mirata al mantenimento della salute come benessere psicofisico e sociale: oltre alla tutela dell’ambiente in generale, la cura del territorio e delle città, la conversione ecologica dell’industria, dell’agricoltura e della distribuzione commerciale, la mobilità sostenibile, la produzione energetica da fonti rinnovabili, la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro, case adeguate a canone sociale per i ceti popolari, il riconoscimento dei diritti sociali, civili e di autodeterminazione.

Medicina centrata sulla PERSONA

cropped-dico32.jpg

http://setteaprile.altervista.org
Centralità alla prevenzione e ai servizi territoriali (consultori, per la salute psicofisica dell’età evolutiva, per la salute nei luoghi di lavoro, per la salute mentale), che devono essere vicini alle persone, collegati con gli ospedali e integrati con i servizi sociali, accessibili a tutte e tutti e dotati di personale qualificato e sufficiente.

I Nostri Principi

  • La tutela della salute è un diritto umano fondamentale e non una fonte di profitto.
  • Ogni politica pubblica a tutti i livelli istituzionali deve essere mirata al mantenimento della salute come benessere psicofisico e sociale.
  • Garantire prestazioni sanitarie utili, necessarie ed efficaci, accessibili a tutte e a tutti senza vincoli di cittadinanza o residenza.
  • Partecipazione democratica, organizzata e riconosciuta dei cittadini. La vera malattia, infatti, è la mancanza di partecipazione.

WhatsApp Image 2018-02-27 at 07.34.55

Lanciamo la campagna nazionale per il diritto alla salute “DICO 32! Salute per tutte e tutti!”, con richiamo sia all’articolo 32 della Costituzione, sia al ribaltamento del ‘dica 33’ medico: un invito a prendere parola non solo per bloccare la privatizzazione della salute, ma anche per progettare e costruire un servizio sanitario nazionale realmente universale e democratico, inserito in una società giusta e in un ambiente salubre.

Proponiamo la data del 7 aprile, giornata mondiale della salute e giornata europea contro la commercializzazione della salute e la privatizzazione della sanità, come un primo momento di convergenza e mobilitazione per dire insieme che LA SALUTE È UN DIRITTO, E NON È IN VENDITA.